lunedì , 25 luglio 2016
Home / linguaggio di programmazione / Parsix GNU/Linux 8.5 “Atticus” è una delle prime distribuzioni con GNOME 3.18

Parsix GNU/Linux 8.5 “Atticus” è una delle prime distribuzioni con GNOME 3.18

parsix-gnu-linux-8-5-atticus-announced-it-will-be-based-on-gnome-3-18-492870-2

Gli sviluppatori del sistema operativo Parsix GNU/Linux hanno annunciato il 4 ottobre 2015, che il primo test build del loro prossimo rilascio Parsix GNU/Linux 8.5 è disponibile per il download e test.

Soprannominato Atticus, Parsix GNU/Linux 8.5 si propone di essere uno dei primi sistemi operativi forniti con l’ultimo rilascio dell’ambiente desktop GNOME 3.18. La build TEST1 è alimentata dal kernel linux 4.1.8 LTS e comprende numerose applicazioni aggiornate e componenti di base.

Essendo una distro basata su Debian, Parsix GNU/Linux 8.5 è stato sincronizzato con il repository di Debian GNU/Linux 8.2 (Jessie). Esso utilizza X.Org Server 1.16.4, l’interfaccia utente GNOME Shell 3.18.0, GRUB 2, così come Glibc 2.19 library.

“Parsix GNU/Linux 8.5 (nome in codice Atticus) è fornito con l’ambiente desktop stabile GNOME 3.18 e un kernel aggiornato. Questa versione è stata sincronizzata con i repository di Debian Jessie a partire dal 21 settembre 2015.”, si legge nel bando.

Tra le applicazioni aggiornate che sono state incluse nella Parsix GNU/Linux 8.5 TEST1, si possono citare Iceweasel (Firefox) 41.0, Oracle VirtualBox 4.3.30, LibreOffice 4.3.3, GParted 0.19.0, Empathy 3.12.10, Chromium 45.0, GIMP 2.8.14, Grisbi 1.0.0, Adobe Flash Player 11.2.202.521, e VLC Media Player 2.2.1.

La distribuzione offre agli utenti accesso immediato agli ultimi driver video proprietari Nvidia (340.76) e ATI/AMD Catalyst (15.7), ed i pacchetti del kernel sono stati iniettati con BFS, TuxOnIce 3.3, e varie altre patch. Scarica le immagini ISO di Parsix GNU/Linux 8.5 in questo momento direttamente qui.

About Sambuca85

Check Also

winehq_logo_glass_sm

Wine sta arrivando per Android

Il CEO di CodeWeavers, i creatori di Wine e CrossOver, ha rivelato che Wine sta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *